CHIFFON CAKE MARMORIZZATA

Come lo stesso nome americano ci suggerisce, la chiffon cake è una torta di seta, perchè morbidissima, alta e leggera…come la seta!

La chiffon cake marmorizzata tra tutte le molteplici versioni in cui può essere realizzata è, forse, la mia preferita e sicuramente quella che faccio più spesso perché incontra il favore di tutti, grandi e piccini.

I due impasti infatti, quello più goloso al cacao e quello più delicato alla vaniglia, si uniscono in un unico abbraccio irresistibile.

Come tutte le chiffon cake, anche questa versione è senza burro e senza latticini, quindi adatta anche ad intolleranti.

Questa sofficissima torta è diventata la torta ufficiale de Le Bloggalline, il nostro gruppo di food-blogger sparse un pò in tutta Italia ed unite dal comune amore per la cucina e per la condivisione di cose belle…e buone!

La ricetta è quella di Monica – Dolci Gusti, l’ideatrice del nome fluffosa che calza a pennello a questa ciambella stratosfericamente fluffy !!!!

Print Recipe
CHIFFON CAKE MARMORIZZATA
Ciambella bigusto, al cacao e vaniglia, sofficissima e leggerissima.
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 75 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 75 minuti
Porzioni
10 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 150° statico.
  2. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve fermissima assieme al cremor tartaro.
  3. In una ciotola setacciare 150 gr di farina ( quindi dal totale, tenere da parte gr.20), il lievito, il sale e lo zucchero.
  4. Emulsionare con una forchetta l'acqua con l'olio e versarli negli ingredienti appena setacciati. Amalgamare bene con una spatola.
  5. Aggiungere i tuorli uno alla volta e farli incorporare bene, mescolando con la spatola.
  6. Dividere l'impasto in due ciotole. In una aggiungere 20 gr di cacao setacciato e metà degli albumi montati a neve. Nell'altra ciotola, aggiungere i restanti 20 gr di farina, l'estratto di vaniglia e l'altra metà degli albumi montati. Mescolare delicatamente con la spatola sino a che i composti saranno omogenei.
  7. Versare i due composti nello stampo da chiffon cake (in alluminio con piedini) alternando il bianco al nero, in modo da formare un composto marmorizzato.
  8. Cuocere in forno preriscaldato a 150° per circa 1 ora e 15 minuti. Prima di sfornare, fare la prova stecchino.
  9. Estrarre dal forno e far raffreddare completamente la torta capovolta. (Per questo è necessario l'apposito stampo con i piedini).
  10. Toglierla dallo stampo aiutandosi con una spatolina o un coltellino.
Recipe Notes

N.B. Lo stampo NON DEVE ESSERE IMBURRATO!!!! Questo passaggio è fondamentale per la buona riuscita della chiffon cake, poichè consentirà il raffreddamento capovolto senza staccarsi!!!

Cosa aspettate? Tutti a fluffare!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *