FIOCCHI BRIOCHE

n

Cosa di c’è di meglio che iniziare la giornata con una sofficissima brioche appena sfornata? Meglio ancora se fatta in casa, con tutta l’attenzione e la cura che possiamo mettere nella scelta degli ingredienti e nella preparazione.

I Fiocchi Brioche, sono delle sofficissime e stupefacenti brioche che da qualche mese stanno impazzando sul web. Sono bellissime e di grande effetto, ma anche molto buone e versatili da mangiare. Il loro sapore neutro le rende, infatti, perfette da poter essere farcite come più si desidera ( marmellata, crema di pistacchio, nutella, ecc..) oppure mangiate anche al naturale.

Sono così belle che si potrebbe desistere dal prepararle per timore che siano troppo complicate, ma in realtà la formazione è veramente semplice, occorre soltanto un po’ di precisione e di pratica. A questo scopo, per rendere più semplice la spiegazione del procedimento, ho realizzato un piccolo video con tutti i passaggi della formatura.

Dopo un lungo studio di moltissime ricette,  ho optato per quella di Stefania, una garanzia in tema di lievitati! Come immaginavo, la scelta è stata azzeccatissima, perchè ne uscite delle brioche soffici e delicate, perfette per una dolce coccola!

Allora? Cosa state aspettando? Correte a preparare gli ingredienti e ad impastare!!!!

Print Recipe
FIOCCHI BRIOCHE
Sofficissime brioche dalla simpatica forma di fiocco
Porzioni
13 pezzi
Ingredienti
Porzioni
13 pezzi
Ingredienti
Istruzioni
  1. Fare sciogliere il lievito in un bicchiere di plastica con il latte tiepido. Mettere nella ciotola dell’impastatrice, lo zucchero, metà farina e il latte con il lievito. Iniziare a impastare con la foglia a media velocità.
  2. Continuare a impastare inserendo via via la restante farina alternandola con la panna ed infine tutta l’acqua.
  3. Quando l’impasto sarà ben amalgamato fermare la macchina, togliere la foglia e inserire il gancio. Aggiungere le uova, leggermente battute, in tre volte, facendo ben assorbire la prima dose prima di aggiungere la successiva.
  4. Inserire ora il burro freddo a piccoli pezzi in due volte ed infine il sale. Continuare a impastare finché l’impasto non si staccherà dal fondo della ciotola e si sarà formato il velo.
  5. A questo punto toglierlo dalla ciotola con le mani unte di burro, arrotolarlo formando una palla, metterlo in un contenitore capiente alto e stretto coprirlo con la pellicola e farlo lievitare fino al raddoppio (io ho impastato alle 23 circa e lasciato l’impasto a temperatura ambiente circa 20° C, alle 7 del mattino era raddoppiato).
  6. Riprendere l'impasto, trasferirlo sul piano di lavoro, arrotolarlo delicatamente e suddividerlo in 13 pezzi. Fare delle pieghe e formare le palline pirlando l'impasto ( vedi video formatura fiocchi). Coprire le palline e farle riposare per circa 30 minuti.
  7. Appiattire delicatamente ogni pallina e formare i fiocchi ( vedi video formatura fiocchi).
  8. Posizionarli distanziati sulla teglia rivestita di carta da forno. Farli lievitare coperti per circa tre ore o fino a che non saranno belli gonfi.
  9. Scaldare il forno a 170°C, spolverizzare i fiocchi con zucchero a velo, oppure a vostro piacere, spennellarli con il latte e poco tuorlo. Infornare nella parte più bassa del forno e cuocere per circa 20 minuti finché non saranno belli dorati.
  10. Sfornarli, lasciarli raffreddare su una gratella e spolverare con zucchero a velo.

VIDEO FORMATURA FIOCCHI BRIOCHE ⇓

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *