BURGER BUNS – panini per hamburger

I Burger Buns, letteralmente sono i panini per hamburger.

In casa mia, siamo tutti appassionati di hamburgher,  pertanto, mi capita molto spesso di prepararli, divertendomi a trovare sempre nuovi gusti da inserire nel “menù casalingo”!!!

Però trovo veramente sgradevoli quei panini pronti, imbustati. Non mi piace la consistenza che trovo “stopposa” , per non parlare di quel retrogusto di alcool.

Ma allora perchè infliggerci una simile pena? Basta così poco per trattarci bene!

Da quando ho scoperto e messo a punto questa ricetta fantastica, ho sempre una scorta in freezer di questi morbidissimi panini!

  DSC_0048 (2)

Questa dei panini per hamburger, e’ una ricetta neutra e come tale molto versatile. Possono essere preparati in tutte le misure, perché se è vero che sono nati per accogliere succulenti hamburger, sono ideali anche per le merende dei più piccoli, per la scuola o l’asilo, ottimi come pranzi al sacco per gite e viaggi ( …da quanti tristissimi pranzi in autogrill ci hanno salvato)!!!!!

Inoltre, realizzati in versione mignon sono perfetti per i buffet, in quanto potete prepararli in largo anticipo e congelarli. Sarà sufficiente, poi, scongelarli qualche ora prima, farcirli e sistemarli in cestini…e il gioco è fatto!!!!
Bhè…penso proprio di avervi convinto a provarli, o no??? E allora veniamo alla lista della spesa.

BURGER BUNS - panini morbidi per hamburger

Morbidi panini per hamburger, ottimi anche per antipasti e buffet
Piatto Antipasti - Finger Food, buffet, Panini
Preparazione 1 ora 40 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 1 ora 55 minuti
Chef Monica Ruggiti

Ingredienti

Ingredienti:

  • 250 gr. FARINA MANITOBA
  • 250 gr. FARINA 00
  • 8-10 gr. LIEVITO DI BIRRA FRESCO
  • 1 cucchiaino MIELE
  • 10 gr. STRUTTO
  • 50 ml OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA
  • 40 ml OLIO DI SEMI
  • 300 ml LATTE
  • 20 gr. ZUCCHERO
  • 1/2 cucchiaino SALE

Per la finitura:

  • q.b. LATTE
  • q.b. SEMI DI SESAMO

Istruzioni

  1. Fare sciogliere il lievito in un bicchiere con il latte tiepido ed il miele. Lasciare fermentare per 10 minuti.

Procedimento con Bimby o impastatrice:

  1. Inserire nel boccale o nella ciotola le farine setacciate e il latte con il lievito. Poi aggiungere lo zucchero, il sale ed impastare per 1 minuto, vel. Spiga. Quindi aggiungere lo strutto e l'olio e continuare ad impastare.

Impasto a mano:

  1. versare le farine setacciate sulla tavola di legno o in una ciotola e versarci sopra il latte con il lievito sciolta. Quindi aggiungere il sale e lo zucchero ed iniziare ad impastare. Aggiungere quindi anche lo strutto e l'olio. Impastare bene per circa 10 minuti.
  2. Mettere a lievitare in una ciotola unta di olio, fino al raddoppio. Ci vorrà circa 1 ora e mezza.
  3. A lievitazione avvenuta, prendere l'impasto, sgonfiarlo leggermente e procedere con le c.d. pieghe del secondo tipo. Lasciare riposare per 20 minuti.
  4. Riprendere l'impasto e fare pezzature da circa 90 gr. ( per panini da hamburger). Formare i panini e disporli nella placca del forno abbastanza distanziati e lasciare lievitare ancora circa 2 ore.
  5. spennellare delicatamente i panini con del latte, cospargere con i semi di sesamo ed infornare a 180° per circa Procedere alla lucidatura, spennellando i panini con il tuorlo diluito con pochissimo latte e completare con i semi di sesamo ( o altri semi a piacere) .
  6. Cuocere a 180° fino a doratura ( circa 10-15 min.).
 DSC_0045
 

 

Ciao!!!!

Monica-il-pappamondo

 

 

21 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *