VELLUTATA DI ZUCCA CON ZENZERO E CROSTINI ALLA PAPRIKA

L’ autunno per me ha il suo fascino. Arriva mitingando il caldo dell’estate ma ancora ci fa godere di belle giornate tiepide ed assolate. Ci regala atmosfere e colori rara bellezza, per non parlare poi dei suoi frutti. Fichi, uva, zucche, funghi…ne vogliamo parlare?

In questi ultimi anni sto cominciando ad apprezzare le zucche, cosa che prima per me avevano solo ed esclusivamente un aspetto coreografico!!!

E questa zuppa è diventata un must, richiesta sempre da tutti…grandi e piccini!

DSC_0013 (3)

 

VELLUTATA DI ZUCCA CON ZENZERO E CROSTINI ALLA PAPRIKA

Delicata vellutata alla zucca, aromatizzata con zenzero fresco ed accompagnata da crostini alla paprika.
Piatto zuppe
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 40 minuti
Chef Monica Ruggiti

Ingredienti

  • Zucca gr. 400 già pulita
  • Patate gr. 200 gà sbucciate
  • Brodo vegetale q.b.
  • Radice di zenzero fresco - circa 2 cm
  • Yogurt magro - 1 cucchiaio facoltativo
  • Scalogno - 1 medio
  • Olio evo
  • Sale
  • Paprika piccante
  • Semi di zucca decorticati

Istruzioni

  1. Fare appassire per qualche minuto lo scalogno tagliato sottilmente in una capiente pentola con dell'olio.
  2. Aggiungere la zucca e le patate tagliate a dadini.
  3. Lasciate insaporire per qualche minuto e poi irrorare con del brodo.
  4. Lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 20-25 min.
  5. A metà cottura aggiungere lo zenzero grattugiato.
  6. Nel frattempo preparare i crostini, tagliando dei cubetti di pane e facendoli rosolare in un padellino con dell'olio, sale e paprika.
  7. Quando sia la zucca che le patate saranno morbide, regolare di sale e frullare il tutto.
  8. Aggiungere a piacere altro brodo per ottenere la consistenza desiderata.
  9. Impiattare e decorare con una pochino di yogurt, i semi di zucca ed i crostini.

DSC_0005 (3)

Buon appetito e buon week end 😉

Monica-il-pappamondo

 

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *