Tortino rustico di cipolle, speck e rosmarino

Oggi mi sono lasciata ispirare e tentare da quelli che sono i profumi che io abbino all’autunno. Non so perchè in effetti…forse per i colori oppure per i sapori un pò più decisi che meglio si prestano a coccolarci nelle giornate piovose. 
E per me, coccola in cucina vuol dire prodotto da forno. Si, perchè pur amando cucinare un pò di tutto, i prodotti da forno sono decisamente la mia passione. Siano essi dolci o salati, lievitati o no….la scelta è davvero ampia e tutta provare e riprovare.
In questo tortino la fanno da padrone le cipolle rosse che con lo speck creano un mix di sapori fantastico, che si esaltano ancor più grazie al profumo intenso del rosmarino.

Preparazione
Sbucciare la cipolla e tagliarla sottilmente e farla rosolare in una padella con un filo di olio per una decina di minuti. Tagliare lo speck a striscioline e quindi a dadini. 
In una ciotola capiente miscelare la farina con il lievito, il sale, il parmigiano, gli aghi di rosmarino tritati ( a coltello), il sale ed il pepe.
Sbattere le uova ed aggiungerle al composto di farina, unire il latte e mescolare.
Aggiungere infine la cipolla e lo speck ed amalgamare ancora.
Lasciare riposare l’impasto il tempo necessario che il forno raggiunga la temperatura.
Rivestire uno stampo da plumcake con della carta forno, versarvi l’impasto ed infornare a circa 170° per 25-30 min. ( consiglio sempre la prova stecchino).
Sfornare, sformare, e servire tiepido o freddo.

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *