GNOCCHETTI CON SPECK ROBIOLA E NOCCIOLE

Gli GNOCCHETTI CON SPECK ROBIOLA E NOCCIOLE è un’idea salva-pranzo veramente gustosa, un primo piatto veloce e super pratico, utile da preparare quando il tempo è poco ma non si vuole rinunciare a mettere in tavola un piatto saporito e di sicuro effetto.

Per la preparazione degli gnocchetti con speck robiola e nocciole bastano una manciata di ingredienti e nei pochi minuti necessari per la cottura degli gnocchi avrete già preparato il condimento, e in men che non si dica…il pranzo è servito!

Allora andiamo a vedere quali sono gli ingredienti e le modalità per preparare questo bel piatto di gnocchetti con speck robiola e nocciole.

 

GNOCCHETTI CON SPECK ROBIOLA E NOCCIOLE

Un primo piatto veloce e gustoso.
Piatto Primo piatto
Cucina Mediterranea
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 350 gr GNOCCHETTI di patate
  • 100 gr ROBIOLA
  • 70 gr SPECK
  • 60-70 gr NOCCIOLE sgusciate
  • 1 cucchiaio OLIO extra vergine di oliva
  • q.b. SALE
  • q.b. PREZZEMOLO
  • q.b. PARMIGIANO grattugiato
  • 1 cucchiaio CIPOLLA tritata finemente

Istruzioni

  1. Mettere l'acqua a bollire in una capiente pentola. Calare gli gnocchetti appena l'acqua bolle.
  2. In una padella o in un wok, fare leggermente soffriggere la cipolla con l'olio, ed aggiungere lo speck tagliato a listarelle. Regolare di sale (poco).
  3. Fare rosolare appena ed aggiungere metà delle nocciole tritate grossolanamente. Mescolare per un paio di minuti.
  4. Aggiungere la robiola e un paio di cucchiai di acqua di cottura. Mescolare per farla sciogliere.
  5. Appena gli gnocchetti saranno venuti a galla, scolarli ed aggiungerli nella padella con lo speck, la robiola e le nocciole.
  6. Aggiungere il parmigiano a proprio gusto e mescolare velocemente per mantecare il tutto.
  7. Guarnire con poco prezzemolo e le nocciole rimaste.

 

Vi ringrazio per essere passati di qui ed aver letto la ricetta, spero vi sia piaciuta! Vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook che trovate qui.

E come sempre…..Bon Appétit!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *